movie Header

20 Venti

20VENTI SINOSSI  

Beatriz (Anita Caprioli) è una pornostar che ha appenaterminato le riprese del suo ultimo film. Eva (Cecilia Dazzi) è una redattrice del "Mineo Night", un noto talk show televisivo. Le due donne non si conoscono e sono apparentemente molto diverse fra loro:Beatriz fuma, Eva no; Beatriz è calma e sicura di sè, Eva è più nervosa e iperattiva; Beatriz parla un buffo italo-spagnolo, Eva si esprimein modo ricco e articolato. L’incontro tra Eva e Beatriz avviene nel giorno più caldodell’ultimo secolo: Eva ha il compito di prelevare Beatriz dal setdel film pornografico per accompagnarla in cittˆ, dove la sera stessasarˆ ospite del talk show. Ma il viaggio non andrˆ come previsto: il caldoopprimente, che segna visivamente tutto il film, imprevisti e incontriimpediscono alle due donne di raggiungere in tempo gli studi televisivi. Una deviazione per intervistare un “celebre” attoreamericano sul set di un film, l’incontro ravvicinato con un ragnovelenoso e lo scontro con una bizzarra banda di rapitori di nanetti dagiardino costringeranno Eva e Beatriz a sospendere il viaggio per pernottare in un motel di provincia. La sosta forzata consentirˆ loro di conoscersi meglio, ma un incendionotturno le obbligherˆ a riprendere il viaggio verso il mare, unaspiaggia, la pioggia, finalmente, e un incontro che forse cambierˆ laloro vita. Il viaggio di Eva e Beatriz  raccontato attraverso due costanti. La prima  la presenza all’interno del film di una sorta diangelo di seconda classe (Ivano Marescotti) che interpreta diversipersonaggi e accompagna e guida la storia verso un epilogo a lietofine. La seconda costante  la presenza continua in scena di una sigaretta.Venti, infatti, oltre al titolo della storia e alla marca delle sigarettefumate da Beatriz,  il numero delle situazioni attraverso cui  raccontato il viaggio delle due donne. Il pacchetto e le sigarette in essocontenute sono l’elemento portante della struttura narrativa: lam.d.p. infatti racconta la vicenda solo dal momento in cui una sigaretta viene estratta dal pacchetto al momentoin cui questa viene spenta o distrutta.    

NOTE DEI PRODUTTORI  

UNA PICCOLA CASA DI PRODUZIONE - 20Venti è stato prodotto dalla 411 Production, piccola Casa di Produzione milanese di spot pubblicitari e filmati aziendali, fondata nel 1995. I titolari LucaMignani (44 anni) e Augusto Pizzamiglio (46 anni) hanno entrambi vent'anni di esperienza nel loro settore ma sono totalmente esordienti nel cinema. Alla produzione di 20 Venti si sono associati Daniela e Michele Bongiorno per la BongiornoProductions e David Halevim per la David Production. IL FILM DEGLI ESORDIENTI - 20 Venti è dal punto di vista produttivo una scommessa a 360° fatta tra i partecipanti all'operazione. Fatte salve pochissime eccezioni,siamo tutti al primo lungometraggio: il regista, la Casa di Produzione, i produttori, le due attrici nel ruolo di protagoniste, la maggior parte degli altri interpreti, gli sceneggiatori, il direttore della fotografia, il montatore, il musicista, lo scenografo, il direttore di produzione e altri ancora. 20 Venti è a tutti gli effetti il film degli esordienti. PERCHÉ LO ABBIAMO PRODOTTO - C'è una frase nel film che lo spiega:"nella vita bisogna scegliere, innamorarsi di una storia, una sola, e portarla fino in fondo". Dopo aver letto la sceneggiatura abbiamo sentito che faceva parte della nostra storia che è poi quella di capire quando è il momento di"gettare il cuore oltre ostacolo" e di farlo, punto e basta, ad un'unica condizione: non avere condizionamenti. COME L'ABBIAMO PRODOTTO - Ci siamo mossi in modo totalmente indipendente,senza aiuti, finanziamenti o sponsor. Sceneggiatura alla mano abbiamo deciso assieme a Marco Pozzi quanti soldi destinare scena per scena perché questa fosse per lui e per noi un'opportunità vera di esprimersi a mani libere. Tirando le somme abbiamo visto che potevamo iniziare e siamo partiti. Abbiamo terminato il film con grande fatica, spremendo come un limone le nostre risorse produttive e finanziarie. Abbiamo speso tutto quello che c'era da spendere sia dietro che davanti alla Macchina da Presa. E sulla pellicola si vede tutto. DOVE L'ABBIAMO PRODOTTO – Innanzi tutto nei nostri teatri di posa, poi nei dintorni di Milano e per due settimane in Puglia, l'unica regione italiana dove eravamo certi di trovare i luoghi, le atmosfere, il colore e il calore che erano necessari per ambientare la storia nel "giorno più caldo del secolo", un particolare della sceneggiatura che ha condizionato non poco la produzione, che volendo potevamo giudicare secondario ed eliminarlo per evitare i rischi di fermo-troupe per pioggia etc... ma, per fedeltà a noi stessi e alla storia, non l'abbiamo fatto.

Cast Artistico

PERSONAGGI INTERPRETI

BEATRIZ, l’attrice hard

ANITA CAPRIOLI
 EVA, la giornalista CECILIA DAZZI
 ATTREZZISTA, BENZINAIO, INTERPRETE, FATTORINO, PORTIERE MOTEL, BARISTA DEL FURGONE  IVANO MARESCOTTI
 MEDICO OBITORIO  ROCCO BARBARO
 RAGAZZO INVESTITO  ANDREA PEZZI
 RAPINATORE, TRAVESTITO-CANTANTE  ALESSANDRO CREMONA
ANGELO  SABRINA CORABI
 GOMMA  GIORGIO CENTAMORE
 PUGILE  WALTERL EONARDI
 MANAGER  LUIS MOLTENI
 2° TRAVESTITO  GUGLIELMO MENCONI
 Con la partecipazione amichevole di  MIKEBONGIORNO e MAO (Mauro Gurlino, cantante solista dei “Mao e la rivoluzione”)
   
   
   
SCHEDA TECNICA
 
Regia Marco Pozzi
Produttori Augusto Pizzamiglio, Luca Mignani
Produzione 411 Production<
Produttori associati Bongiorno Productions David Production
Sceneggiatura Marco Pozzi, Andrea Bempensante
Fotografia Alessio Viola
Musica Claudio Pelissero
Montaggio Piero Biggi
Suono Roberto Mozzarelli
Scenografia  Laura Muraglia, Silvia Conyar
Costumi Giorgia Desideri
Produttore Esecutivo Daniele Pau
Durata  91 min

Gallery

20 Venti

Categoria: movie
Anno di produzione: 2000
Durata: 91 min
Genere: Commedia
Data di uscita: 21 ottobre 2000
Distribuzione: Mondo Home Entertainment S.r.l

loading-gif